Boschetto acquatico Šunik

Boschetto acquatico Šunik

Questo angolo paradisiaco ricco di energie positive ai piedi Parco naturale del Triglav è un’ottima idea per una gita nella natura.

Presso la confluenza con il torrente Šumnik, il torrente Lepenjica ha scavato una gola lunga 100 metri e profonda 10, nella quale si formano bellissimi tonfani verdi. Se vi piace ascoltare il rumoreggiare e il sussurrare dell’acqua, il Boschetto Šunik è il luogo ideale per rilassarsi. Ritagliatevi un momento tutto per voi e ascoltate la melodia delle acque strepitanti che echeggia nel bosco e su rocce ricoperte di muschio. Ammirate le sue magiche cascate, il cui flusso aumenta in primavera e in estate, cade senza fretta e crea splendidi tonfani dalle acque cristalline.

Lungo il sentiero vi imbatterete anche nei resti di un vecchio mulino e nelle macerie di una segheria del secolo scorso.

Il Boschetto acquatico Šunik, un tesoro della natura a cui vengono attribuiti effetti curativi

Secondo alcune opinioni, questa zona ricca di energia avrebbe effetti benefici sulla salute e l’umore e addirittura sulle malattie e sugli stati dolorosi. L’effetto curativo dovrebbe derivare dal fatto che il nostro sistema affettivo, quando è in armonia con l’acqua, in ogni istante può ottenere dalle gocce di informazioni utili per la sua salute.

La zona non è idonea alla balneazione.

Boschetto acquatico Šunik - ACCESSO

Il Boschetto acquatico Šunik, che un decennio fa era ancora una perla naturale sconosciuta, oggi è uno dei punti più visitati dai turisti nella Valle del Lepena. Il boschetto può essere raggiunto percorrendo un sentiero segnato facile. Esistono due varianti diverse. Se amate le camminate più lunghe potete seguire il sentiero circolare di 3 km, che parte dal vicino campeggio Klin. Il percorso più breve inizia invece più avanti lungo la strada, dove c’è il cartello che indica il Boschetto acquatico Šunik.

Dopo che ha piovuto il terreno è particolarmente scivoloso, e quindi si consiglia di fare molta attenzione.