Tour ciclistico sul Vršič

La salita sul più grande passo di montagna sloveno, molto impegnativa ma anche prediletta dai mountain bikers, fa uno delli classici itinerari mountain bike nella regione di Bovec.

Descrizione: Bovec–Trenta–Vršič

La gita comincia a Bovec, dove all’incrocio per il passo del Predil e Trenta si svolta a destra, poi si passa i villaggi Kal-Koritnica e Soča per la strada leggera lungo la parte destra del fiume Soča. Dopo 20 km si arriva al villaggio Trenta. Da qui la strada serpeggiante sale ripida e passando le numerose curve conduce sul passo del Vršič (1611 m), dove finisce la gita.

Accanto alla visita delle bellezze naturali della valle, come il fiume Soča con le sue forre, strette, gole e la sorgente, si può anche visitare il monumento al dott. Julius Kugy, il giardino botanico Alpinum Juliana oppure il museo del Parco nazionale del Triglav al  villaggio Trenta.

Lunghezza:  62,4 km
Dislivello:  1230 m
Difficoltà:  Giro ciclistico molto impegnativo

Curiosità lungo il percorso:

 

Pubblicazioni