Dolina Soče

chiuderePrenota ora

Museo all\'aperto Kolovrat

Il museo transfrontaliero, con un eccezionale vista sulla Valle dell'Isonzo, conserva la memoria della terza linea di difesa dell'esercito italiano durante il fronte dell'Isonzo.

Sull'eccezionalmente panoramica cresta del Kolovrat (1115 m), che collega l'italiana Benečija (Slavia veneta) con la Valle dell'Isonzo, durante la Prima guerra mondiale passava la terza linea di difesa dell'esercito italiano. Posti di vedetta, trincee, torrette d'artiglieria e caverne sono particolarmente interessanti per diversi dettagli, come la scala a chiocciola in una delle caverne e degli impieghi, in parte originali, dei materiali in tempo di guerra.

 

Qui, gli amanti delle località alpine avranno l'opportunità di catturare degli incantevoli paesaggi che si aprono sui campi di battaglia di una volta da quello del Kanin (Canin), al gruppo del Krn alla pianura friulana al mare Adriatico.

 

Il museo all'aperto Kolovrat fa parte del Sentiero della Pace.

 

Museo all'aperto Kolovrat – ACCESSO

Sulla strada tra Kobarid (Caporetto) e Tolmin (Tolmino), nel centro abitato di Idrsko, si svolta verso il paese di Livek (5 km). Si prosegue a sinistra verso Livške Ravne (4 km). Si prosegue ancora in avanti per 3 km lungo la cresta del Kolovrat, fino ad arrivare a un piccolo parcheggio. Sul cartello informativo c'è il punto di ingresso al museo all'aperto. É possibile accedere al museo anche dal paese di Volče (Tolmin), oppure dalla parte italiana.

 

Museo all'aperto Kolovrat – INFORMAZIONI E GUIDA

Ustanova “Fundacija poti miru v Posočju”
Gregorčičeva 8, 5222 Kobarid

T: +386 (0)5 389 01 67
M: +386 (0)31 586 296
E: 
W: www.potmiru.si


  

Kolovrat - 360°