Dolina Soče

chiuderePrenota ora

L’Ossario Italiano

Il monumneto militare, l'unico ossario dei soldati italiani caduti in Slovenia, è stato inaugurato nel 1938 da Benito Mussolini.

Una strada, lungo la quale sono state poste le stazioni della Via Crucis, porta all'ossario italiano (309 m), costruito sul colle Gradič nad Kobaridom accanto alla chiesa di Sant'Antonio. É stato costruito con la forma di tre ottagoni che in maniera concentrica salgono verso l'alto fino alla chiesa di Sant'Antonio. Quest'ultima è stata costruita prima dell'ossario, nel XVII secolo.

Onore a voi, che siete caduti qui in una battaglia coraggiosa

Nell'ossario sono state portate le spoglie mortali di 7.014 soldati italiani caduti, noti e ignoti, che hanno combattuto nella Valle dell'Isonzo durante la Prima guerra mondiale. Accanto all'ossario è stato posto un monumento commemorativo che prima si trovava nel cimitero militare di Bovec (Plezzo) e poi è stato trasportato a Kobarid (Caporetto).

Accanto all'ossario, oggi è stata allestita la collezione museale privata Kobarid nella grande guerra 1917.

Ossario italiano di Kobarid (Caporetto) – ACCESSO

É possibile arrivare a piedi fino all'ossario (15 – 20 min). L'accesso è consentito anche alle macchine e agli autobus.

Ossario italiano di Kobarid - INFORMAZIONI E GUIDA

Ustanova “Fundacija poti miru v Posočju

Gregorčičeva 8
5222 Kobarid
t: +386 (0)5 389 01 67
m: +386 (0)31 586 296
e: info@potmiru.si
www.potmiru.si


  

Pubblicazioni

    L'itinerario storico di Caporetto

    l’itinerario storico di Kobarid (Caporetto) collega i piú importanti punti storici e le meraviglie naturali. Il suo percorso è di 5 km e la vista richiede da 3 a 4 ore.

    scarica