Prestreljeniško okno

Finestra di Prestreljenik, Bovec

by F.A.BOBO vir: STO

Questa spettacolare finestra naturale, formatasi ad alta quota sulla catena del Kanin (Canin) e grande 10 m x 7,5 m, regala viste eccezionali sul mondo alpino circostante.

Il massiccio del Kanin (Canin) è un luogo molto animato e frequentato dagli escursionisti e dagli amanti della natura anche d’estate quando non si scia, e non mancano certo i visitatori che “vivono la montagna” semplicemente godendosi le sue splendide viste e un ottimo pranzo nel ristorante in quota. Durante una calda giornata estiva partireste per un mondo molto più fresco? Visitate il Prestreljeniško okno (2.390 m), dove potrete godervi l’aria frizzante di alta montagna e le bellezze naturali di carattere carsico.

Prestreljeniško okno (finestra del Prestreljenik) - parco adrenalinico - ferrata

Gli escursionisti possono visitare il Prestreljeniško okno (finestra del Prestreljenik) percorrendo il sentiero alpino segnato o intraprendendo un’avventura ben più emozionante. La prima via ferrata assicurata adatta alle famiglie della Slovenia è un’ottima occasione per raggiungere la finestra per chi vuole misurare le proprie capacità alpinistiche e allo stesso tempo conoscere da vicino il mondo carsico, i fiori alpini, i fossili e i camosci che ogni tanto fanno capolino dalle loro tane nelle rocce.

La via ferrata del Kanin (Canin) è ben assicurata e ha un livello di difficoltà basso, per percorrerla in modo autonomo occorrono conoscenze alpinistiche e l’attrezzatura di sicurezza adatta, che potrete noleggiare nel vicino ristorante. Qui potrete anche accordarvi per un’escursione guidata per gruppi. La via ferrata è adatta a bambini con più di 10 anni.

Conoscete l’origine del Prestreljeniško okno (finestra del Prestreljenik)?

Il Prestreljeniško okno è un’incredibile attrattiva naturale creatasi lungo il confine italo-sloveno dalla disgregazione di una volta rocciosa del monte Prestreljenik (2499 m). Questa è la versione dei geologi, mentre secondo la leggenda:

Maria e il Diavolo s’incamminarono verso il monte Sveta gora (Montesanto). Il Diavolo si avviò per il sentiero che gli sembrava più corto. Fecero a gara a chi arrivasse per primo al traguardo. Sul monte Kanin (Canin) il Diavolo incontrò sul suo cammino la parete troppo alta del Prestreljenik. Vi si schiantò violentemente contro, creando un enorme foro e proseguendo oltre i monti Stol, Mija e Matajur Quando arrivò al traguardo, Maria era là ad attenderlo.

I geologi ci raccontano invece una storia un po’ diversa. Il Prestreljeniško okno si è creato dalla disgregazione di una volta rocciosa del monte Prestreljenik (2499 m).

Prestreljeniško okno (finestra del Prestreljenik) - ACCESSO

Raggiungere la stazione D della cabinovia del Kanin (Canin). Dopo aver percorso per alcune centinaia di metri il sentiero che conduce sul Visoki Kanin, sopra il Veliki graben, imboccare il sentiero a destra verso la finestra (tempo di cammino: 40 minuti). Se invece volete raggiungere la finestra percorrendo la ferrata, svoltate a destra alla seggiovia Sedlo o prendetela per risparmiare un bel po’ di strada.